Area stampa

ZTL: le autorizzazioni senza scadenza si estendono ad altre categorie di utenti

La misura riguarda i commercianti e proprietari di garage in centro storico e i titolari di ciclomotori e motocicli residenti nel territorio comunale

 

ORDINANZA ZTL: LE AUTORIZZAZIONI SENZA SCADENZA

SI ESTENDONO AD ALTRE CATEGORIE DI UTENTI

Urbino, 27 luglio 2019 – Le autorizzazioni di accesso alla ZTL per i commercianti che hanno la sede della loro attività o il punto vendita in centro storico sono diventate senza scadenza

Il Sindaco, Maurizio Gambini, ha firmato la nuova ordinanza (n. 35/2019) sul piano urbano del traffico in centro storico che, rispetto a quella precedente, ha apportato delle modifiche ritenute necessarie a semplificare le norme per coloro che lavorano stabilmente in centro storico. Come avvenuto in precedenza per la categoria dei residenti, da oggi anche i commercianti possono avere autorizzazioni senza scadenza, salvo la cessazione dell’attività o la perdita dei requisiti.

La modifica si estende anche ai titolari di motocicli e ciclomotori residenti nel territorio comunale e ai proprietari di garage residenti nella Ztl: le autorizzazioni per entrambe le categorie sono diventate senza scadenza.

Chi è titolare di un’autorizzazione già rilasciata, attualmente in corso di validità, che con la nuova ordinanza si è trasformata in “autorizzazione senza scadenza”, dovrà sostituire il contrassegno di cui è in possesso con un contrassegno nuovo, da richiedere al Comando di Polizia Municipale in via Gagarin entro il 31 marzo 2020, o comunque entro il 31 marzo dell’anno successivo alla scadenza originaria indicata nel contrassegno di cui dispone.

Si ricorda che le autorizzazioni senza scadenza sono valide fino alla cessazione o alla perdita dei requisiti richiesti; nel caso in cui essi non siano più sussistenti, il titolare del permesso dovrà riconsegnare al Comando il relativo contrassegno (o, nel caso di motocicli e ciclomotori comunicare tramite lettera o email) entro dieci giorni dalla perdita del requisito.